Home » » Lago di Bracciano, i carabinieri denunciano 17 titolari di locali e stabilimenti balneari

 

Lago di Bracciano, i carabinieri denunciano 17 titolari di locali e stabilimenti balneari

BRACCIANO - Proseguono i controlli dei Carabinieri di Bracciano sulla costa prospiciente il lungolago di Bracciano: nelle ultime ore i militari hanno denunciato a piede libero 17 persone responsabili, a vario titolo, di violazioni del Codice della Navigazione e del Testo Unico per l’Edilizia. (agg. 11/10 ore 12.47) segue

I SOPRALLUOGHI, I Carabinieri della Stazione di Bracciano e della dipendente motovedetta, a conclusione di numerosi sopralluoghi ed accertamenti tecnici, hanno individuato e denunciato alcuni titolari di locali e stabilimenti balneari ubicati in via Lungolago Argenti che, da tempo, avevano occupato aree demaniali sulla riva in assenza delle relative concessioni demaniali, modificando - in alcuni casi - anche l’assetto edilizio infrastrutturale senza aver ottenuto alcuna autorizzazione comunale. (agg. 11/10 ore 13.20)

LE IRREGOLARITA'. Durante le verifiche eseguite con la collaborazione del personale specializzato della Regione Lazio è emerso, altresì, che le strutture commerciali non erano le sole a risultare totalmente o parzialmente abusive: sono state rilevate irregolarità analoghe sia per una costruzione sia per una porzione della passeggiata sul lungolago.

Tale attività si innesta in un servizio più vasto e complesso che nel tempo ha consentito di denunciare 21 dei titolari di stabilimenti balneari ubicati ad Anguillara Sabazia, responsabili di analoghi illeciti di cui sopra, nonché di altre 20 persone che captavano abusivamente acqua dal lago di Bracciano. (agg. 11/10 ore 14)

(11 Ott 2018 - Ore 12:47)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Luci e ombre della Multiservizi

    15 Dic 2018 - Al conseguimento di utili si contrappone il disagio delle maestranze delle farmacie comunali. Da tempo lamentano condizioni di lavoro gravato da turni impossibili a causa di personale licenziato o pensionato che non è stato mai reintegrato; tagli persino sui buoni pasto e mancato riconoscimento dei premi di produzione   

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy