Home » » Cerveteri, rifiuti abbandonati in via Zambra: multe per gli incivili

 

Cerveteri, rifiuti abbandonati in via Zambra: multe per gli incivili

CERVETERI - Ancora una volta le foto-trappole protagoniste nel contrasto alle discariche abusive nel territorio. Sono più di venti le multe elevate dalla Polizia locale in questi giorni a seguito dell’abbandono dei rifiuti lungo via di Zambra, tra le più bersagliate nelle ultime settimane dagli incivili e dai professionisti del “lancio del sacchetto”. 
«Quello che succede in alcune zone del nostro territorio è davvero una vergogna – dice  Elena Gubetti, assessora all’Ambiente – ogni giorno la nostra Polizia Locale e i volontari delle Guardie Ecozoofile di Fare Ambiente sono costretti a vedere degli scenari davvero poco edificanti. Sacchi neri, sfalci, mobilio, rifiuti vari e chi più ne ha più ne metta. Tutte situazioni di degrado che si potrebbero tranquillamente evitare se solo invece di abbandonare i rifiuti dove capita si utilizzassero i servizi messi a disposizione, come la nuova Isola Ecologica di via Settevene Palo Nuova, aperta tutti i giorni dal lunedì al sabato, le Isole Ecologiche Mobili, o più semplicemente se si rispettasse il normale servizio di raccolta Porta a Porta». «Alla situazione di poco decoro – prosegue l’assessora Gubetti – c’è da aggiungere anche il disagio che l’abbandono di rifiuti lungo le strade crea all’Ente e al servizio di igiene urbana in generale. Ogni qualvolta che si verifica infatti la presenza di una discarica abusiva, almeno una squadra di operai deve andare sul posto, mezzi e strumenti alla mano, per bonificarla. Questo, togliendo spazio o attenzione ad altre attività più ordinarie che sicuramente sarebbero più utili per il territorio»

(17 Ott 2017 - Ore 10:48)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Palio (foto Francesco Pierucci)

Civitavecchia, L'occhio

Tigrato (foto Marcello Tedeschi)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • «Quest’azienda ha una organizzazione eccellente»

    17 Apr 2018 - Descrive così la Multiservizi Caerite il nuovo direttore generale in carica dall’inizio di questo mese. Prof  Alberto Manelli: « La municipalizzata deve porsi la priorità non tanto di vivere il presente ma il futuro. Vedere cioè  come espandere i servizi, come proporli e  acquisirli per altre realtà »        

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy