Home » » Centrale a biogas a Tarquinia, ok dalla Pisana

 

Centrale a biogas a Tarquinia, ok dalla Pisana

Parere positivo della conferenza dei servizi in Regione Lazio al progetto di ampliamento dell’impianto proposto dalla Pellicano srl nonostante la contrarietà del consiglio comunale. Dura Silvia Blasi (M5S) pronta a sfiduciare il presidente Zingaretti

TARQUINIA - C’è il via libera della Regione al progetto di ampliamento dell’impianto di valorizzazione della raccolta differenziata con compostaggio anaerobico e produzione di biometano e compost proposto dalla Pellicano srl nel comune di Tarquinia, in località Olivastro.

Martedì mattina, infatti, si è tenuta la conferenza dei servizi alla Pisana necessaria per ottenere l’autorizzazione alla realizzazione dell’impianto che ha visto il pollice alzato della Regione al progetto della Pellicano. Non sono bastati i voti negativi del consiglio comunale della città etrusca o gli appelli della consigliera regionale del Movimento cinque stelle Silvia Blasi. Dalla conferenza arriva un parere che pesa. Infatti come si legge nell’articolo 208 del decreto legislativo 152 del 2006 “Entro 30 giorni dal ricevimento delle conclusioni della conferenza dei servizi, valutando le risultanze della stessa, la regione, in caso di valutazione positiva del progetto, autorizza la realizzazione e la gestione dell’impianto. L'approvazione sostituisce ad ogni effetto visti, pareri, autorizzazioni e concessioni di organi regionali, provinciali e comunali, costituisce, ove occorra, variante allo strumento urbanistico e comporta la dichiarazione di pubblica utilità, urgenza ed indifferibilità dei lavori”.

Una procedura adottata dalla dirigente Flaminia Tosini della direzione regionale Politiche ambientali e ciclo dei rifiuti. Sicuramente un parere che desta non poche preoccupazioni anche alla luce del recente caso “termovalorizzatore a Tarquinia” quando la proposta di realizzare un inceneritore di rifiuti della A2A vide una mobilitazione praticamente totale di tutte le forze politiche locali contro l’ipotesi.

Ma per la Tosini si tratta di due progetti ben distinti. Innanzitutto “le conferenze dei servizi sono regolate dalla legge – ha detto – e approvano a maggioranza in base ai pareri espressi in sede. Durante la conferenza dei servizi di martedì sono giunti i pareri positivi di Arpa, con prescrizioni ma comunque positivo, quello dell’Asl e quello della Provincia di Viterbo. L’unico parere negativo è stato quello del comune di Tarquinia che comunque è legato alla designazione urbanistica del sito e che, tra l’altro, è un parere superato. L’impianto – prosegue Tosini - ha già ottenuto anche una Valutazione di impatto ambientale positiva. La conferenza dei servizi ha semplicemente seguito la legge visto che tutti gli enti erano favorevoli ad esclusione del comune di Tarquinia per aspetti urbanistico-edilizi”. Dalla Tosini arriva poi anche una rassicurazione.

“Questo progetto non c’entra niente con il termovalorizzatore – ha detto – qui parliamo di un iter iniziato nel 2017”. Inoltre, sempre per la Tosini, si tratta di un impianto coerente con i piani regionali per lo smaltimento dei rifiuti organici. “Ricordo – ha concluso – che deve essere ancora redatto l’atto finale. Quello di martedì era solo un verbale di conferenza”.

(06 Nov 2019 - Ore 20:14)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy