MARTEDì 21 Agosto 2018 - Aggiornato alle 22:16

Home » » Al Fattori è derby salvezza

 

Al Fattori è derby salvezza

CALCIO, ECCELLENZA. Domani mattina alle 11 in palio punti chiave nel match tra Civitavecchia e Tolfa. Tra i nerazzurri ancora fuori Treccarichi, Befani e ora Filangeri; rientrano Iacomelli e Coco, che commenta: «Ho una gran voglia di tornare a giocare». Per i collinari di nuovo indisponibili Danilo e Fabrizio Boriello, oltre al noto assente Oliviero

Un vero e proprio scontro salvezza quello che si giocherà domani mattina alle 11 sul rettangolo del Fattori, nel match valevole per la 23^ giornata del campionato di Eccellenza laziale girone A, che vedrà opposte due compagini locali: i padroni di casa del Civitavecchia Calcio 1920 e i collinari del Tolfa.
Un derby sentito, anche se sempre corretto, tra le due società che, oltre ad avere ottimi rapporti relazionali, hanno saputo curare negli anni una sana competitività capace di dar vita in campo a gara davvero avvincenti. Questo è ovviamente l’augurio dei tifosi e di tutti gli amanti dello sport, ma in palio ci saranno punti importanti per entrambe, visto che sia i nerazzurri che i biancorossi sono al momento a caccia della salvezza. Inoltre ci saranno anche diversi volti noti sia dall’una che dall’altra parte visto che nel Civitavecchia c’è l’ex collinare Francesco De Santis, mentre tra le fila biancorosse figura il giovane civitavecchiese Giordano Mojoli; oltre ovviamente all’ex tecnico nerazzurro Paolo Caputo che siede adesso sulla panchina del Tolfa.
QUI CIVITAVECCHIA: I nerazzurri diretti da mister Ugo Fronti, attualmente decimi in classifica con 27 punti all’attivo, stanno rincorrendo a grandi falcate la salvezza e dopo la sconfitta esterna della scorsa settimana sul campo del Vis Artena, che ha interrotto una serie utile di risultati positivi, hanno tutte le intenzioni di tornare a fare punti per rincorrere la salvezza.
Una gara di certo complicata per i civitavecchiesi che, oltre ad affrontare una squadra molto giovane e tenace allenata da un tecnico esperto, dovranno anche fare i conti con diverse assenze importanti tra gli effettivi a disposizione. Non sembra voler finire, infatti, l’emergenza infermeria per i nerazzurri che, anche questa settimana, dovranno fare a meno di Vincenzi, Treccarichi, Befani e anche dell’assente dell’ultimo minuto Filangeri, bloccato dall’influenza in settimana. Mali di stagione che hanno afflitto anche il giovane attaccante nerazzurro Cerroni, sul quale vige un forte dubbio per la sua presenza in campo nella gara col Tolfa. Notizie liete arrivano, però, dai rientri del terzino Luca Iacomelli e dell’esterno d’attacco Matteo Coco, entrambi ristabilitisi dall’infortunio. A commentare la gara è proprio il giovane nerazzurro Matteo Coco, il cui rientro è molto atteso dalla tifoseria nerazzurra dopo quanto di buono fatto vedere prima di subire l’infortunio.
«Ora - commenta l’esterno d’attacco di origini romane pronto a vestire di nuovo la maglia del Civitavecchia - sto bene, mi sono ripreso perfettamente dall’infortunio e non vedo l’ora di tornare a giocare. Non penso che il mister mi farà partire dall’inizio, ma comunque tornerò di nuovo in panchina con i miei compagni e spero che ci possa essere spazio per me anche a partita in corso. Contro il Tolfa sarà una partita chiave per la nostra classifica e centrare i tre punti per noi è l’unico obiettivo visto che vogliamo centrare il primo possibile la salvezza. Sarà un derby e non è mai facile giocare certe partita, poi il Tolfa è una squadra giovane che corre tantissimo e lo abbiamo visto anche nella gara d’andata allo Scoponi; nella quale giocarono un gran secondo tempo e segnarono tre reti. Servirà quindi tanto sacrificio durante tutta la partita, dovremo restare concentrati e cercare di tenere alto il ritmo senza subire cali fisici per evitare brutte sorprese».
QUI TOLFA: Tutti convocati per un derby quanto mai importante per i colori biancorossi; la classifica richiede una prestazione sopra la media contro una squadra di buon livello che vorrà incamerare l’intera posta in palio.
Il girone di ritorno è stato avaro di soddisfazioni per la squadra collinare con ben cinque sconfitte che l’hanno fatta precipitare all’ultimo posto della classifica, è fondamentale quindi per il Tolfa  fare punti per continuare a credere in una salvezza ancora possibile.
La squadra si è allenata bene in settimana e gli infortunati stanno recuperando anche se per questa partita i tolfetani dovranno fare i conti con l’assenza del portierone Boriello.
Un derby che si preannuncia quanto mai emozionante. All’andata i tolfetani si sono imposti per 3-1 allo Scoponi.
Oltre all’assenza di Danilo Boriello è in dubbio la presenza di Fabrizio Boriello e mancherà anche l’infortunato di lunga degenza Oliviero.
A dirigere il derby mare e monti del Fattori sarà il signor Ciarniello di Roma 2.

Gi. Mor.

(10 Feb 2018 - Ore 18:39)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy